Italian

    L'ICI era l'Imposta Comunale sugli Immobili in vigore fino al 31/12/2011.

    L'IMU è l'Imposta Municipale Propria in vigore dal 01/01/2012 (D.L. 201/2011 e successive modiche ed integrazioni), dal 2020 denominata "Nuova IMU".

    Informativa "Nuova IMU" 2020

      Informativa_IMU_2020perSito-1.pdf263 K

      Informativa IMU e TASI 2019

        Informativa_IMU_TASI_2019.pdf124 K

        Chi deve pagare

        Titolari del diritto di proprietà, usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi su fabbricati, terreni agricoli ed aree edificabili. La costituzione del diritto (acquisto, donazione, eredità), o la variazione di esso, fa sorgere l'obbligo di denuncia in capo al soggetto passivo (proprietario, usufruttuario) da presentare in Comune.

         

        Quando si paga

        Acconto: 30 settembre 2020 (IN VIA STRAORDINARIA PER L'ANNO 2020)

        Saldo:     16 dicembre 2020 (scadenza invariata)

        Unica soluzione: 30 settembre 2020 (IN VIA STRAORDINARIA PER L'ANNO 2020)

         

         

         

         

         

         

        Come si calcola

        Calcolo dell'IMU on line

        L'utente è responsabile dei dati che inserisce per il calcolo e la stampa del mod. F24 ed è invitato a verificarne sempre la correttezza prima di procedere con il pagamento

        Come si paga

        In autoliquidazione, a mezzo modello F24, con arrotondamento all’Euro

        Aliquote e detrazioni anno 2020

        5,1‰ per abitazione principale (solo A/1; A/8; A/9)  e relative pertinenze; detrazione: € 200,00

        7,6‰ per terreni agricoli

        8,7‰ per altri immobili (aree fabbricabili e altri fabbricati)

        1,0‰ per immobili strumentali agricoli

        1,1‰ per beni merce

        Codici tributo

        3912

        IMU abitazione principale e pertinenze

        3914

        IMU terreni agricoli

        3916

        IMU aree fabbricabili

        3918

        IMU altri fabbricati (escluse categorie D – immobili produttivi)

        3925

        IMU categoria D (Stato)

        Codice catastale Ente

        M317 sezione A per ex Comune di Rivignano

        M317 sezione B per ex Comune di Teor

        Consultazione rendite catastali

        Sul sito dell'Agenzia delle Entrate, a questo indirizzo, è disponibile il servizio per la consultazione delle rendite catastali. E' sufficiente indicare nei campi di ricerca del modulo:

        - il proprio codice fiscale;

        - la Provincia di ubicazione;

        - gli identificativi catastali (Comune, sezione, foglio, particella).

        Personale assegnato all'ufficio

        Funzionario Responsabile: Dott.ssa Romina VENIER

        Responsabile del Procedimento: Lucia BIGOTTO

        Collaboratrice: Antonella CHIARANDINI